Crea sito

Abbacchio a modo mio

Condividi
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Abbacchio a modo mio

 

Per Natale mi sono regalata il tegame Black Diamond e il coperchio rettangolare Magic Cooker. Il primo dell’anno ho deciso di inaugurare queste tegame cuocendo sul fornello abbacchio a modo mio.  
In questa ricetta non uso olio e per  far scolare il grasso naturale della carne normalmente  metto una teglia con una griglia appoggiata sopra. Di solito cuocio l’abbacchio  a modo mio nel forno a legna ma questa volta ho voluto cuocere sul fornello con il mio nuovo kit.  Siccome la griglia era  troppo  grande ho inserito una teglia forata di alluminio (usa e getta) che normalmente si usa per il barbecue. L’esperimento ė  riuscito alla grande.


Ingredienti per abbacchio a modo mio

(per 9  persone)

  • 1/2 abbacchio tagliato
  • 2 spicchiò d’aglio in camicia
  • sale
  • pepe nero
  • una manciata di origano fresco o secco
  • una manciata di menta fresca
    una spruzzata di aceto di vino 
  • una spruzzata di vermouth bianco
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 2 cucchiai di salsa di soia

Procedimento per abbacchio a modo mio

 

Dal vostro macellaio procuratevi mezzo abbacchio e fate intaccare le ossa. Tagliate l’abbacchio  a pezzi e eliminate il grasso in eccesso.

Salate e pepate la carne. Mettete  una griglia  di metallo dentro una teglia da forno per la cottura tradizionale al forno di casa o nel forno a legna.  Per la cottura nella teglia black diamond inserite una griglia forata di allumino  capovolta per sollevare la carne.

Appoggiate la carne sopra la griglia. Aggiungete due spicchi d’aglio in camicia,  una spruzzata di aceto, il vino bianco, una spruzzata di vermouth e la salsa di soia. Infine aggiungete l’origano e menta fresca.

Coprite con il coperchio Magic cooker e mettete sul fornello ovale a fuoco alto. Dopo circa 10 minuti  abbassate la fiamma e continuate la cottura.  Girate   la carne ogni tanto, finche  la carne appare abbrustolita.

Se cuocete nel forno a legna  oppure nel forno di casa coprite prima con la carta forna bagnata e strizzata e sopra essa mettete la carta di alluminiò.  Tenete la teglia lontano dalla brace  se la cuocete nel forno a legna. Invece nel forno di casa  fate cuocere nel forno a gas ventilato a 200 gradi C  per circa 1- 2 ora, avendo cura di rivoltare la carne. Controllatela ogni tanta la cottura per evitare che la carne non si brucia e dopo circa 30-45 minuti scoprite la carne
Nota

Accompagnate l’abbacchio con croccante patate cotte nel forno legna o nel forno di casa dentro una teglia di ferro. Ho usato le patate di Viterbo.  Sbucciate le patate, tagliate a lavate bene per togliere l’amido e scolate. Metteteli nella teglia  di ferro blu unte di olio extra vergine d’oliva. Cuocete nel forno preriscaldato a gas ventilato a 220 gradi C fino doratura (circa 40-50 minuti in totale) oppure nel forno a legna.  A metà cottura  capovolgete le patate. Ė importante che la teglia sia di ferro blu. In quelle di acciaio non vengono così croccante.

Buon appetito
e Buon Anno 

GiuGen

 


Condividi
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  •  
    2
    Shares
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishItalian