Amaretti morbidi e croccanti

Condividi
  • 9
  •  
  • 203
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    212
    Shares

Amaretti morbidi e croccant
Amaretti morbidi e croccanti

Amaretti morbidi e croccanti

La ricetta originale degli amaretti morbidi e croccanti proviene  da un vecchio ricettario della mia famiglia. Io l’ho modificata  rendendoli meno dolce. Questi amaretti sono croccanti fuori e nello stesso tempo morbidi all’interno. Per la festa di compleanno di mio nipotino ho deciso di prepare l’impasto il giorno prima per motivo di tempo. Il lungo riposo ha migliorato la sua struttura. Questi dolcetti sono adatti agli intolleranti al glutine e lattosio.

Ingredienti per gli amaretti morbidi e croccanti  

  • 700 gr di mandorle macinate finenente oppure farina di mandorle
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 150 gr (n. 3)  albumi d’uova
  •   50 gr di mandorle amare
  •   oppure 1 fiala di mandorle amare
  •   50 gr di zucchero al velo

Procedimento per gli amaretti morbidi e croccanti

Per prima cosa macinate le mandorle molto finemente insieme allo zucchero rendendole fine come la farina.  Versate la farina ottenuta in una ciotola.  Se usate la farina di mandorle pronta allora aggiungete lo zucchero e la fiala di mandorle amare.  Sbattete leggermente gli albumi e aggiungetele poco per volta alle mandorle. Mescolate con una forchetta per fare assorbire gli albumi.  Continuate a impastare  con le mani finchè non viene un impasto omogeneo e consistente ma non molle per poter moderlarlo con le mani.

Formate dei pallini di uguale misura utilizzando un cucchiaio. Foderate una teglia grande di 60 cm per 40 cm oppure due teglie da 40 cm per 30 cm.  Versate lo zucchero al velo in un piatto e passateci dentro gli amaretti morbidi e croccanti e appoggiateli dentro la teglia.

 

image

Lasciate riposare gli amaretti per minimo 8 ore. Io le ho lasciati per 16 ore, fino alla mattina seguente in frigorifero.

Trascorsco il tempo accendete il firno a gas a 200 gradi C. Inserito nell forno un termometro per assicurarsi che abbia raggiunta la temperatura.

Bagnate la mano con l’acqua e pizzicate ogni pallina con le  dita premendo leggermente. Mettete la teglia nel forno, abbassate la temperatura a 180 gradi C e accendete la ventola.

image

 

 

 

Lasciate cuocere gli amaretti morbidi e croccanti per 10-12 minuti fino doratura. imageimageAmaretti morbidi e croccantiSfornateli,  lasciateli raffreddare, e spolverare leggermente con lo zucchero a velo prima di servire.  Gli amaretti morbidi e croccanti si conservano bene dentro una scatola di latta.

 

Variante : amaretti ripieni

 

Amaretti ripieni

Amaretti ripieni con bucce di arance candite e pistacchi. Ho lasciato la forma arrondontata e ho inserito,  al suo intero, un pezzetto di bucce di arance glassate e pistacchi tostate sopra.

La ricetta per la buccia d’arance glassate la trovate qui in seguito:

 

Amaretti ripieni

Buon appetito

Enjoy….

GiuGen

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:


Condividi
  • 9
  •  
  • 203
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    212
    Shares
  •  
    212
    Shares
  • 9
  •  
  • 203
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Panini hamburgers e hot dogs Successivo Gelato melone e croccante di girasole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.