Biscotto gelato vegan – ricetta

Condividi
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

image

Il  Biscotto gelato vegan e` adatto  per gli intolleranti ai latticini e uova.  Con questa dose ho fatto 20 biscotti rettangolare 10 cm x 5.5 cm necessarie per confezionare 10 biscotti.

Ingredienti per i Biscotti vegan per gelati Biscotto

  • 200 gr di farina di riso
  • 100 gr di farina di farro integrale
  • 50 gr di olio di semi
  • 60 gr di zucchero di canna
  •  4 gr (2 cucchiaini) di cacao amaro (senza glutine)
  •   5 gr (1/2 cucchiaino) di cremor tartaro oppure lievito per dolci
  • 1/4 cucchiaino di vaniglia bourbon
  • 110 gr di acqua

Procedimento per i Biscotto gelato vegan

Settaciare tutte le povere: le due farine, il cacao e il cremor tartaro. Se non trovate il cacao senza glutine potete ommeterlo.

In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti e aggiustare di acqua se dovesse risultare troppo secco.  Passare sulla spianatoia e impastare fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

Formare una palla morbida che si possa stendere facilmente.  Dovrebbe venire come una consistenza della pasta frolla.

Coprire con una pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.

Accendere il forno a 180 gradi C.

Con un mattarello stendete il composto tra due foglie di carta forno spolverata con la farina di riso. Spianare in un rettangolo di circa mezzo centimetro di altezza.

Con l’apposito attrezzo buccare i biscotti.  Con l’apposito attrezzo oppure con una rotella tagliare dei rettangoli di 10 cm di lunghezza per 5 cm di larghezza.

Mettere i biscotti in un teglia ricoperta  di carta forno e infornare a 180 gradi C per 15 minuti fino a che no siano leggermente dorate.

Lasciare raffreddare i biscotti.

Per formare i biscotto gelato occorre  circa 800 grammi di gelato.  Io ho utilizza il gelato vegan alla vaniglia e il gelato vegan alla fragole.   Le due  ricette le potete trovare sul mio blog: gelato vegan alla vaniglia  e gelato vegan alla fragola.

Gelato vegan alla fragola – ricetta

Gelato vegan alla vaniglia – ricetta

 

Con un cucchiaio versare negli stampini i due gelati.  Livellare bene con una spatula. Coprire con carta da forno e lasciare nel congelatore per almeno 8 ore oppure  tutta la notte. L’indomani estrarre i gelati dallo stampo. Mettere il gelato tra due biscotti con il sopra a l’esterno.   Chiudere come un panino.

Per conservarle tagliare la carta forno in rettangole e incartare ogni singolo panino di gelato.  Riporre nel congelatore dentro un contenitore a chiusura ermetica. Io ho utilizzato gli stampini per gelati della Silikomart.  Per chi non l’avesse vi consiglio di versare il gelato in un contenetore rettangolare o quadrato coperto di carta forno e passare nel congelatore per 8 ore.  Togliere dal congelatore e poggiarlo su un nuovo foglio di carta forno.  Con un coltello bene affilato tagliare in rettangole.


Condividi
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  •  
    1
    Share
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gelato vegan alla fragola - ricetta Successivo Pinguino gelato vegan - ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.