Condividi

image

La ricetta dei cavatelli ai gamberi con pesto viene da una vecchia rivista di Sale e Pepe di più di venti anni fa. Oggi, in mancanza di alcuni ingredienti in casa ho sostituito alcuni ingredienti. Il piatto è venuto comunque squisito e molto gustoso.

Ingredienti per cavatelli ai gamberi con pesto

Per 6 persone
  • 500 gr di pasta cavatelli o orecchiette
  • 700 gr di gamberi freschissimi
  • 2 zucchini dell’orto
  • 1/2 cipolla di Tropea o 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 bacche di ginepro
  • 2 foglie di alloro dal giardino
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • olio extra virgine d’oliva
  • 1 peperoncino dell’orto
  • prezzemolo
  • sale
  • cognac
  • qualche foglioline di basilico

Ingredienti per il pesto

  • 2 mazzi di basilico dell’orto
  • 30 gr di mandorle o pinoli
  • 50 gr di provola altro formaggio
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extra virgine d’oliva
  • sale
  • acqua

Procedimento per i cavatelli ai gamberi con pesto

Sciacquate i gamberi sotto l’acqua corrente, staccate la testa e la corazza che protegge le carni.
image
Togliete l’intestino interno e con un coltellino incidete il dorso del gambero e eliminatelo tirando delicatamente.
image
Sciacquate di nuovo. Con 700 gr di gamberi una volta sgusciate peseranno circa 350 gr.
image
In una padella mettete un filo d’olio extra virgine d’oliva con un spicchio d’aglio, 2 bacche di ginepro, 2 foglie d’alloro fresco e i gamberetti.
image
Lasciate insaporire, unire il peperoncino, sale e sfumateli con uno spruzzo di cognac. Togliete dal fuoco e eliminate le bacche di ginepro e lo spicchio d’aglio.

image

 

Mettete a bollire l’acqua per la cottura della pasta.

 

In un’altra padella più grande fate insaporire le zucchine, tagliate a fette sottili, in 2 cucchiai d’olio, la cipolla di Tropea tritata o lo scalogno e 2 bacche di ginepro.
image
Bagnate con 3 cucchiai di vino bianco, lasciatelo evaporare, e lasciate cuocere le zucchine fino a quando saranno tenere. Cospargetele con un trito di prezzemolo, unite i gamberetti con il loro sugo e cuocete per altri 2 minuti. Eliminate le bacche di ginepro e le foglie di alloro.

image

Nel frattempo fare il pesto prendete un mixer a immersione e frullate il basilico con le mandorle, il formaggio tagliato a dadini e l’olio.
image
Aggiungete il parmigiano grattugiato. Regolate di sale. Se il pesto fosse troppo denso aggiungete l’acqua, 1 cucchiaio ala volta fino ad avere un pesto cremoso ma non troppo denso.

image

Lessate i cavatelli o le orecchiette in acqua bollente salata. Scolateli e trasferiteli in una terrina calda. Conditeli prima con il pesto
image
e poi con il sugo di gamberetti e zucchine.
Mescolate delicatamente, guarnite con foglioline di basilico spezzettate con le mani. Servite i cavatelli ai gamberi con pesto subito.
image
Buon appetito !

 

 

 

 

 

 

Print Friendly