Chocolate chip cookies


Print Friendly, PDF & Email
Chocolate chip cookies

La ricetta dei  chocolate chip cookies proviene da un vecchio ricettario  americano che io ho modificato  mettendo meno grassi e meno zuccheri. Inoltre ho sostituito il burro fon un olio vegetale.

Ingredienti per chocolate chip cookies

  • 270 gr farina 0
  • 1 cucchiaino piccolo bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino piccolo sale
  • 170 gr olio di riso o vegetale
  •  70 gr zucchero di canna
  •  70 gr zucchero semolato
  • 120 gr (n. 2) uova
  • semini di vaniglia bourbon
  • 200 gr gocce di cioccolato extra fondente

Procedimento per chocolate chip cookies

Settaciate le polvere: la farina, il bicarbonato e il sale.  In una ciotola sbattere con un sbattitore elettrico, o con una frusta, l’olio con i due zuccheri e semini di vaniglia.  Aggiungete le uova e continuate a sbattere finché non si gonfia l’impasto. Sostituite le fruste con i ganci e aggiungete le polvere un po’ alla volta finché non si amalgama bene il composto.  Infine aggiungete le gocce di cioccolato extra fondente.
Foderate con la carta forno  2 teglie 30 cm x 40 cm.
Distribuite il composto dei chocolate chip cookies con un porzionatore  per gelati o con un cucchiaio  lasciando molto spazio tra i biscotti perché si allargano durante la cottura.   Coprite le teglie con la pellicola e mettetele a riposare in frigorifero per un minimo di 2 ore oppure nel congelatore per  15-20 minuti.

Nel frattempo accendete il forno a gas ventilato a 200 gradi C o il forno elettrico ventilato a 190 gradi C.

Trascorso il tempo, cuocete i biscotti per 20-25 minuti fino doratura.  I biscotti morbidi sono pronti.

Note:

Per avere biscotti croccanti e friabile,  spegnete  il forno dopo terminata la cottura e lasciate i biscotti nel forno per altri 15-20 minuti con il forno spento e la porta del forno semi-aperta.

chocolate chip cookies si conservano bene dentro una scatola di latta ricoperta con la carta forno.


Oppure dentro buste di carta per alimenti chiuse bene.