Composta di more selvatiche di rovo


Print Friendly, PDF & Email

La composta di more selvatiche di rovo é in assoluta la mia preferita.   Nella stradina dove abito c’è una piante di more selvatiche e ogni estate approfitto a raccogliere  il suo frutto quando diventa ben maturo verso luglio.
Il frutto delle more selvatiche è dolce e molto delicato e il suo svantaggio é che non si conserva  al lungo.  Quindi, consiglio di preparare una composta o confettura lo stesso giorno della sua raccolta o al massimo il giorno seguente.

La differenza tra confettura (o  marmellata)  e composta sta nel contenuto di frutta: per la marmellata il minimo è 35% mentre  per la composta il minimo è 70%.  La ricetta della composta che vi propongo  ha pochissimo  zucchero  soltanto  il 15 %, cioè 85% di frutta.

Ingredienti per la composta di more selvatiche di rovo

  • 3000 gr di more
  •   450 gr di zucchero
  • succo di 1 limone

Procedinento per la composta di more selvatiche di rovo

Pesate le more e calcolate 10-15 % del sul peso per lo zucchero.

Lavate bene le more eliminano  eventualmente il calice rimasto attaccato.

Versate sopra le more lo zucchero e il succo di limone, coprite e lasciate macerare per circa 5-6  ora in frigorifero.

Trasferite tutto in una pentola preferibilmente di rame con interno acciaio con bordi alto dal fondo spesso.
Nel frattempo sterilizzate 5-6 barattoli di vetro da 400- 500 ml e i coperchi nuovi per 40 minuti e scolate bene.

Fate cuocere a fuoco basso, avendo cura di mescolare ogni tanto finché le more si disfano.Schiacciate la composta di more  con lo schiaccia patate.

Continuate a cuocere la composta  di more selvatiche di rovo fin quando no si addensa. Ci vorranno circa 40-50 minuti.  Per assicurarsi che avrà raggiunto la consistenza giusta fate  la prova versando un cucchiaino di composta su un piatto. Inclinando il piatto il composto dovrà scivolare lentamente.

 

Procedete ad invasare la composta di more selvatiche di rovo bollente dentro i barattoli e  chiudete  bene.

Rimettete a sterilizzare per la seconda volta per altri 30 minuti. Lasciate raffreddare dentro la pentola.

Asciugate bene i barattoli e mettete le etichette.

Nota 

Se non volete una composta con i tipici semini delle more potrete passarla attraverso un setaccio oppure con un passaverdure dopo averla preparata, prima di invasarla.

Conservate i vasetti di composta in un luogo fresco per 6-7 mesi.  Io le metto direttamente in frigorifero.