Composta di pere – ricetta conserve

Condividi
  • 12
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares

image

Ho fatto la composta di pere con oltre 7 kg di pere abate  mature.

La differenza tra marmellata (o confettura)  e composta sta nel contenuto di frutta: per la marmellata il minimo è 35% mentre  per la composta il minimo è 70%.  La ricetta della composta che vi propongo  ha pochissimo  zucchero  soltanto  il 3 %.

  Ingredienti per la composta di pere

  • 6800 gr di polpa di pere abate o kaiser
  •   130 gr di zucchero di canna
  •   400 gr di acqua
  •       8 barattoli di vetro da 400 ml

Procedimento per la composta di pere

Prima di tutto prepariamo i barattoli di vetro. Lavatele e sterilizzate in acqua per 40 minuti.    Lasciate scolare.

Lavate bene le pere sotto acqua corrente, sbucciarle con un pelapatate, togliete il torsolo e tagliate a a pezzi grande.

image

Pesatele e calcolato il 3 % di zucchero sul peso della polpa totale.

Se volete fare una confettura allora dovete calcolare dal 50% al 100% di zucchero, dipende anche dal grado di zuccherino della frutta e quanto la volete dolce.

Versate le pere dentro una pentola grande con bordi alti e aggiungete l’acqua e lo zucchero.

Io ho utilizzato 1 grandissima pentola di rame con acciao inox al’interno.  Mettete  la pentola sul fuoco e lasciate cuocere. Mescolate il composto fin quando non si spappola la frutta.   Con  un frullatore a immersione frullate tutto direttamente dentro la pentola.  Oppure usate un scacciapatate, come nella foto, e sciacciate bene per avere una composta con pezzeti di frutta.

 

Continuate a cuocere fino a che la composta di pere non si rapprende mescolando continuamente per evitare che la composta non si attacchi al fondo della pentola.  Per tutta questa operazione ci vorranno circa  dai 2 ore e mezzo ai 3 ore.

Per controllare la densita` giusta della composta di pere versatene  un po’  su un piatto.  Inclinando il piatto la composta dovrebbe  scivolare lentamente.

Riempite i barattoli con la composta di pere ancora calda con un mestolo.  Chiudete bene con il coperchio.  Io utilizzo sempre coperchi nuovi della marca Quattro Stagioni.  Sterilizzate di nuovo rimettendo  i barattoli  pentola e coprite con acqua.  Lasciate bollire per altri 40 minuti.  Lasciate raffreddare dentro la pentola  prima di riporrle nella dispensa.

La composta di pere   è ottima  spalmata   sul pane  da mangiare per collazione o  merenda, per fare le crostate oppure servita con del formaggio.  Nella foto ho spalmato la composta di pera su sfoglie di pane senza lievito. Per la ricetta delle sfoglie di pane senza lievito cliccate QUI.

Composta di pera
Composta di pera

Buon appetito e grazie per essere passati,

GiuGen
 

image
Se volete essere aggiornati sulle
nuove ricette che pubblico
cliccate sulla mia pagina
facebook   QUI

 

 

 

 

 

 

 


Condividi
  • 12
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  •  
    14
    Shares
  • 12
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Barrette energetiche ai fiocchi di avena Successivo Sfoglie di Pane senza lievito - ricetta pane senza lievito

2 commenti su “Composta di pere – ricetta conserve

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.