Croccanti Biscotti all’anice

Condividi
  • 15
  •  
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    26
    Shares

Croccanti biscotti all’anice
Croccanti biscotti all’anice

I croccanti biscotti all’anice  sono senza burro e senza uova.  Questa ricetta è una variante alle Ciambelline al vino rosso.  Potete variare il gusto cambiano il liquore e aggiungendo la frutta secca.

Croccanti Biscotti all’anice

  • 400 gr di farina 00
  • 100 gr di maizena (amido di mais)
  •   70 gr di zucchero
  • 120 gr d’olio extra vergine d’oliva
  • 140 gr di liquore all’anice o mistra
  • 1 bustina di lievito per dolci bio

Per spolverare
2 cucchiai di zucchero di canna

Procedimento per i croccanti  biscotti all’anice

  1. Accendete il forno a gas a 200 gradi C.
  2. Setacciate la farina, la maizena e il lievito e versatela in una ciotola. Aggiungete gli altri ingredienti e impastate bene con un mixer con il gancio fino ad avere un impasto liscio.
    La consistenza deve essere come una pasta frolla. Coprite l’impasto e lasciate riposare 30 minuti
  3. Formate delle palline e schiacciatele leggermente oppure stendete l’impasto con il matterello su un piano leggermente infarinato. Tagliare i biscotti a piacere.  Io ho usato un coppa past per canestrelli.
  4. Mettere lo zucchero di canna  dentro un piatto. Passate i biscotti nello zucchero solo dalla parte superiore e posizionarli dentro 2 teglie (50 x 40 cm) coperta con carta da forno.
  5. Abbassate il forno a 180 gradi C e accendete la ventola. Infornate e fate cuocere per 30/35 minuti o fino a doratura. Fate raffreddare.
  6. Se conservate in una scatola di latta rimarranno croccante per una decina di giorni.

GiuGen

 


Condividi
  • 15
  •  
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    26
    Shares
  •  
    26
    Shares
  • 15
  •  
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Granita di mandorle Successivo Gelato con stevia senza zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.