Crocchette di pesce


Print Friendly, PDF & Email

Crochette di pesce rombo (Fish fingers)

Cucinare crocchette di pesce ė un modo di far mangiare il pesce a tutti. Potete usare il rombo, sogliola, spigola, orata, merluzzo o un’altro tipo di pesce, tipo gamberi, granchi ecc. io le ho profumate con erbe aromatiche prese direttamente dal mio orto.

Ingredienti per le crocchette di pesce

  • 1.3 kg di rombo sfilettato
  • 6 patate medie
  • 1 uova
  • Parmigiano Reggiano grattuguato
  • Sale
  • pepe nero
  • erba cipollina
  •  prezzemolo oppure finocchietto selvatico
  • menta
  • Zest di 1 limone
  • Pane grattato
  • Olio di semi

Procedimento  per le crocchette di pesce

Cuocete le parate intere con la buccia al vapore oppure nel micronde. Sbucciate e schiattate con una forchetta  e metteteli dentro un boule.
Mettete i filetti di pesce dentro un foglio di carta forno insieme ad 1 spicchio d’aglio in camicia, erba cipollina, prezzemolo, sale grosso. Chiudete la carta forno e foderate il pacchetto con la carta stagnola. Poggiate il pacchetto dentro una padella larga dove  avete messo dell’acqua. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 15 minuti. A questo punto togliete l’aglio e le verdure. Mettete il pesce dentro un piatto schiacciatelo con una forchetta e trasferitelo al passato di patate. Aggungete l’uovo, formaggio, sale, pepe, zest di limone, prezzemolo o finocchietto e menta. Mescolate con una forchetta, formate le crocchette e passateli nel pangrattato. Riscaldate una padella larga (30 cm) con poco olio coperta con il coperchio magic cooker. Allineare dentro le crocchette  di pesce. Io ne ho messo 17 per 2 volte. Coprite con il coperchio e fate  cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti. Girateli e cuocete l’altra parte sempre coperte con il magic cooker. Fateli scolare sopra una teglia coperta con carta da cucina. Servite calde.
Variante

 

 

Allineare le crocchette di pesce dentro un tegame da forno unto d’olio extra vergine d’oliva.  Cuocete nel forno preriscaldato a 200 gradi C per 15-20 minuti fino doratura.

Buon appetito
GiuGen