Cruffins alla cannella


Print Friendly, PDF & Email

 

I cruffins  sono dei dolci lievitati tipo brioche sfogliati e farcite con zucchero e cannella. Come base ho usato la mia ricetta delle ‘focaccine con noci caramellati’ (walnut cinnamon buns) e le ho trasformati in Cruffins alla cannella.  Potete arricchire la farcitura con l’aggiunta di frutta secca. L’impasto lievitato viene steso sottilmente in tanti rettangoli e poi farciti e arrotolatI. In seguito si taglia ogni rotolo in due e arrotolata con il taglio in su per formare una rosolina. Per mantenere la forma vengono inserite nello stampo per muffins medie da 12. Io ho utilizzato uno stampo per muffins/tortine più grande della Zenker che ha bordi più alti e sono anche rimovibile. Con questa dose otterrete 18 Cruffins alla cannella medie oppure 12 grande.

Ingredienti per i Cruffins alla cannella

(dose per 18 cruffins medie oppure 12 grande)

Per l’impasto

  • 660 gr di farina manitoba
  •     1/2 bustina di lievito liofilizzato o 10 gr  di lievito di birra fresco
  • 150 gr (n. 3) di uova
  •   50 gr di zucchero semolato
  • 240 gr di latte tiepido
  •   50 gr di olio vegetale oppure burro morbido

Per farcire

  • 100 gr di burro fuso oppure olio vegetale
  •   60 gr di zucchero di canna
  •     2 cucchiaino di cannella

Procedimento per i Cruffins alla cannella

In una pentolina sciogliete lo zucchero nel latte, spegnete il fuoco, fate intiepidire  e versate nella planetaria. Aggiungete il lievito e con una forchetta mescolate per sciogliere bene.  Setacciate la farina e aggiungete un po nell’impasto e fate partire la planetaria/impastatrice usando il gancio.   Aggiungete altra farina.  Con una forchetta mescolate le uova leggermente per romperle e aggiungete all’impasto  poco alla volta dopo che ha assorbito tutto e alterando con l’olio (o burro) e il resto della farina.  Dopo che ha incordato bene togliete l’impasto e formate una palla. Lasciate lievitare dentro un contenitore di plastica con coperchio, o con la pellicola, fino che ha raddoppiato il suo volume (circa 2 o 3 ore).

Nel frattempo sciogliete 100 gr di burro.  Prendete l’impasto lievitato  dividetelo in 9 pezzi di uguale peso se usate lo stampo per i muffins oppure in 6 pezzi se usate lo stampo Shencker più grande. Lasciate riposare 15 minuti. Spolverate il piano di lavoro con poco farina e stendete ogni pezzo con il matterello in un rettangolo lungo e sottile.

Con un pennello spalmate il burro su ogni rettangolo e cospargete sopra lo zucchero precedentemente mescolato con la cannella.

 

Arrotolate ogni rettangola dalla  parte corta.


Tagliate ogni rotolo al centro in due dalla parte lunga.
Arrotolare per formare una rosellina  con la parte taglia verso l’alto.
Imburrate uno stampo di muffins da 12 ė spolverate con la farina. Io ho usato uno stampo da muffins  da 12 più grande con i lati alti rimovibile della Zenker.

Stampo per muffins/tortine rimovibile Zenker

Trasferite ogni rosellina negli incavi dello stampo. Coprite con una pellicola e lasciate lievitare di nuovo fino al suo raddoppio



Accendete il forno a 180 gradi C. e quando abbia aggiunta la temperatura infornate e lasciate  cuocere i cruffins per 20 minuti.

  Lasciate intiepidire prima di togliere i cruffins
alla cannella dei stampi.
Spolverate con lo zucchero al velo e servite.
Note:
Potete arricchire  la farcitura  con l’aggiunta di frutta secca con noci o mandorle precedentemente tostate.