Dolce di mele impasto cavatelli

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 image

Come ho finito di fare i cavatelli , siccone l’impasto era tanto, mi è venuto un idea.    Perchè non usare l’avanzo di pasta per fare un dolce.  D’altronde l’impasto è molto simile alla pasta fillo (phyllo).  Allora ho fatto un esperimento ! 

Dolce di mele impasto cavatelli

 impasto pasta per cavatelli 

  • 1200 g Semola di grano duro
  • 1 uova
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 bicchieri di acqua minerale gassata

Impastare tutto in una consistenza soda. Lasciare riposare per 30 minuti.  
Per i cavatelli.  Fare dei rotoli dl diametro di un dito. Tagiare a pezzetti e passarli sul rigapasta di legno. Spolverare di farina. Condire a piacere.  Nella foto sono sondite con un sugo di pomodoro , basilico e parmiggano reggiano. 

image

Per il dolce di mele 

  • 1/4  dell’impasto
  • 3 mele golden 
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  •  50 g di Burro 
  • Cannella
  • Una manciata di uva sultanina
  • 2 cucchiaie di mandorle macinate  finemente 

Per spennelare

  • 1 tuorlo d’uova
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Semi di girasole

Stendere l’impasto con il mattarello molto sottile in un cerchio più grande della teglia dove si deve adagiare. Cercare di tirare la pasta con le mani per assotigliarla quasi trasparente come la pasta phyllo.  Imburrare una teglia con i bordi rimovibile. Mettere il primo disco di pasta.  Spolvere la base con le mandorle.  Sbucciare le mele e tagliare a fettine molto sottile e metterle in un tegame.  Mescolare con il burro freddo tagliato a tochetti, lo zucchero. La cannella e l’uva aultanina. Versare il composto di mele sul disco di pasta.  Stendere un’altro disco di pasta molto sottile di diametro leggermente più grande della teglia. Marcare un piccolo cerchio al centro e tagliare in otto spicchi. Piegare a metà alternativamente gli spicchi.  Spennellare la superfice con un tuorlo e spolverare con un pò di zucchero e cannella.  Al centro aggiungere i semi di girasole e sugli spicchi non girate.  Cuocere nel forno a gas ventilato preriscaldato a 180 gradi  per 40 minuti o fino doratura. Togliere dal forno, lasciare intiepidire  e spolverare con lo zucchero a velo vanigliato.  

 image


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Fagottini fillo con ananas Successivo Cioccolato plastico scuro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.