Gelato di cerase (ciliegie) – ricetta dolci

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

Nel mese di luglio le cerase (ciliegie) sono al massimo della maturazione.  Ho dunque approfittato per fare il gelato di cerase (ciliegie).

Ingredienti per il gelato di cerase (ciliegie) 

(resa 940 gr di gelato)

  • 400 gr  di  polpa di cerase (ciliegie) mature
  • 400 gr di sciroppo di zucchero
  • 140 gr di acqua
  • succo di mezzo limone
  • 4 gr di neutro*

 

Sciroppo di zucchero

  • 200 gr di acqua
  • 200 gr di zucchero 

Procedimento per  lo sciroppo

In una pentola portare a bollore lo  zucchero, l’acqua e il neutro  per 5 minuti finchè non si scioglie lo zucchero.  Lasciate raffreddare.

 

Procedimento per  il gelato di cerase (ciliegie)

 

Lavate le cerase e denocciolarle.

Con un mixer a immersione, frullate la polpa di cerase, lo sciroppo e l’acqua fino a ottenere una miscela omogenea, morbida e spumosa.

Aggiungete  il succo di mezzo limone spremuto.

Filtrare tutto  attraverso un setaccio.

Mettete la miscela in frigorifero a maturare e  per  raffreddare bene per minimino 3 o 4 ore. Accendete la gelatiera e versate dentro  la miscela.   Fate mantecare fino alla formazione del gelato.  Dopo circa 20/25 minuti il gelato di cerase (ciliegie)  è pronto per essere mangiato.

Il gelato si conserva nel  freezer dentro un contenitore di metallo o di plastica adatto per freezer con chiusura ermetica. 

image

Per la ricetta delle cialde:

Cialde da gelato – ricetta dolci

*Il neutro è un addensante ottenuto dalla farina di semi di carruba,  previene la cristalizzazione rendendo il gelato/sorbetto/granita  più morbido e cremoso. Spesso si trova già miscelato alla farina di semi di guar e al destrosio. In genere sulla  vengono riportate le dosi sulla confezione che varia dai  3  ai 6 grammi per kg  di miscela. Il costo incide pochissimo, visto  che l’utilizzo è ridotto a pochissimi grammi.   Credo che nessun ingrediente può sostituirlo garantendo lo stesso risultato: un gelato cremoso anche se si consuma in piu riprese e con lunghe permanenze nel congelatore. Appena tolto dal congelatore  il gelato deve essere lasciato fuori qualche minuto prima di mangiarlo.

 

Il neutro si compra in negozi specializzati per pasticceria/gelateria.   Io lo compro online a Tibiona http://www.tibiona.it/prodotti-per-gelati/addensanti/basi-neutre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Cialde da gelato - ricetta dolci Successivo Gelato di melone - ricetta dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.