Nacatule al forno

Condividi
  • 10
  •  
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    37
    Shares

 Nacatule al forno

Le nacatule al forno sono frutto di esperimenti di cottura. Le nacatule (chiamate anche frappe o chiacchere in altre regione) sono tipici dolci fritti calabrese di carnevale.  Ho provato due metodi di cotture diversi.

  1. Cottura al forno cotte direttamente sopra la pietra refrattaria che uso per cuocere il pane.
  2. Cottura in pentola coperta con il coperchio magico Magic Cooker. Io non ho il kit forno quindi ho utilizzato una pentola molto grande di 32 cm  in diametro con i bordi alti e il fobdo spesso.  Ho messo dentro un rialzo di acciaio dove ho poggiato sopra un teglia di 26 cm in diametro coperta con la carta forno.

Ingredienti per le nacatule al forno

  • 500 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero semolato
  • 200 gr (n. 4) uova
  • 40 gr di olio vegetale
  • 40 gr di liquore anice
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo per spolverare

Inoltre

  • Pietra refrattaria da forno

oppure

  • Coperchio magico Magic cooker
  • una pentola con bordi alti
  • divissore di metallo

Procedimento per le nacatule al forno

In una pentola scioglere lo zucchero con le uova e portare a 40 gradi.  Versare nella planetaria e azionare la macchina con la frusta finche non diventa bello gonfio. Cambiare la frusta con quella a foglia.  Setacciate a farina e il lievito e aggiungere a pioggia, alternando con l’olio e il liquore. Impastare bene.  Coprire l’impasto con una pellicola e lasciare riposare in frigo per un ora.   Stendere l’impasto su una spianatoia,  leggermente infarinata, in un una sfoglia non troppo sottile  quindi tagliare a piacere.

 Cottura al forno
Nel frattempo accendete il forno a gas a 220 gradi C. Posizionate la pietra reffrattaria nel secondo livello (nel forno elettrico va messa bassa vicino alla resistenza). Con l’aiuto di un termometro assicuratevi che il forno abbia raggiunta la temperatura. Prendete una teglia da forno (io ho usato una di 60 cm per 40 cm, capovolgetela e metteteci sopra la carta da forno. Trasferiteci sopra le nacatule al forno. 

Accendete la ventola nel forno (solo per il forno a gas) e abbassate la temperatura a 200 gradi C. Fate scivolare dentro le nacatule con tutta la carta forno.

image

Fate cuocere per 7-10 minuti fino doratura. Fate raffreddare e spolverate con zucchero al velo.

Cottura con magic cooker

In mancanza del kit forno, prendete una pentola/casseruola grande con bordi alti. La mia misura 32cm in diametro. Metteteci dentro un rialzo di metallo come la foto oppure un poggia pentola di metallo (acciaio).
image
Coprite una teglia da forno con la carta forno. La mia misura 26 cm in diametro. Trasferiteci dentro le nacatule. Appoggiate questa teglia sopra il rialzo.

image

Coprite con il coperchio Magic Cooker e mette sul fuoco alto per 3 minuti. Abbassate la fiamma a medio e continuate la cottura per altri 7 minuti.  Spegnete il fuoco e lasciate riposare altri 5 minuti coperto.  Togliete le nacatule dalla teglia e  fate raffreddare.  Per cuocere altre nacatule ripetere la procedura. Spolverate con lo zucchero al velo.
 image
Per fare le frappe/nacatule a mascherina , disegnare una maschera su un cartoncino e usarlo per ritagliare le frappe.

Condividi
  • 10
  •  
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    37
    Shares
  •  
    37
    Shares
  • 10
  •  
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Ceci con castagne caldarroste Successivo Wacky cake con magic cooker

Un commento su “Nacatule al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.