Pancakes Newyorkese


Print Friendly, PDF & Email

Ci sono tante ricette di frittelle ma i pancakes newyorkese sono uno dei migliori. Questi pancakes sono super soffici dalla consistenza leggera. I pancakes sono di solito servite semplicemente con lo sciroppo di acero oppure con una composta di frutta calda tipo mirtilli, more, fragole, ecc. A New York i pancakes vengono anche arricchiti con mirtilli durante la cottura e serviti con la composta di mirtilli oppure burro d’acero. Io preferisco lo sciroppo d’acero senza burro.

  • Preparazione: 10
  • Cottura: 30
  • Porzioni: 12 Pancakes

Ingredienti

Pancakes

  • 160 Farina 00
  • 220 Latte
  • 6 Lievito per dolci
  • 70 Zucchero semolato
  • 2 Sale
  • 58 Burro fuso (Oppure olio vegetale)
  • 100 Uova (No. 2)
  • 2 Estratto di vaniglia (Oppure semini)

Burro d’acero

  • 160 Sciroppo d’acero
  • 110 Burro freddo (A cubetti)

Composta di Mirtilli

  • 178 Mirtilli (Oppure more, fragole o lampone)
  • 22 Zucchero semolato
  • 5 Succo di limone

Preparazione

  1. Procedimento per i Pancakes Newyorkese

  2. Setacciare le polvere: la farina e il lievito, aggiungere lo zucchero e il sale e mescolare.

  3. Separare le uova e metterli in due ciotole diversi.

  4. Nella ciotola contenente i tuorli, aggiungere il latte, la vaniglia e il burro fuso e mescolate bene con una frusta.

  5. Montare gli albumi con un po’ di zucchero. Aggiungete il resto dello zucchero o o per volta. Continuate a sbattere fino ad avere un composto montato ma non duro.

  6. Versate il composto di tuorli sulle polvere e mescolate fino ad avere una pastella un po’ grumosa.

  7. Versate gli albumi montati sulla pastella e girate con una frusta o saputila dal basso verso l’alto come se fosse un pan di Spagna.

Burro d’acero

  1. Scaldare lo sciroppo d’acero dentro un pentolino a fuoco medio.

  2. Aggiungete il burro freddo tagliato a dadini e mescolate con una frusta per fare incorporare bene il burro. Versate il burro d’acero caldo su i pancakes

Cottura Pancakes

  1. Riscaldate una padella antiaderente.

  2. Ungete la superficie della padella con un po’ di burro o olio. Versate un mestolo di pastella.

  3. Prima si formano dei bollicine in superficie. Quando le bollicine si trasformano in buchi capovolgete i pancakes e continuate a cuocere l’altro lato. Ci vorranno in tutto circa 2-3 minuti.

  4. Ripetete il procedimento per gli altri pancakes. Ricordatevi di ungere la padella prima di versare la pastella.

Composta di mirtilli o altra frutta

  1. Unisci la frutta, lo zucchero e il succo di limone in un pentolino. Mettete sul fuoco a media temperatura e mescolate continuamente. Fate sobbollire per 4-5 minuti fino quando non si addensa. Versate caldo su i pancakes calde.

 

Pancakes Newyorkese

Serviti i pancakes newyorkese con sciroppo d’acero, o composta di frutta calda  oppure con burro d’acero.

Note: Il burro d’acero può essere conservato dentro un barattolo di vetro con chiusura ermetica nel frigorifero per oltre un mese ma massimo due mesi. Il burro d’acero va riscaldato prima del uso.

Pancakes Newyorkese
Pancakes Newyorkese
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.