Panini hamburgers e hot dogs

Condividi
  • 3
  •  
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares

Panini hamburgers e hot dogs
Panini hamburgers e hot dogs

Panini hamburgers e hot dogs morbidi

Da tanto tempo desideravo fare i panini  hamburgers e hot dogs morbidi Ho fatto ricerca in rete nei siti americani e italiani e alla fine  ho elaborata una mia ricetta. Ho messo pocchissimo lievito  di birra fresca e una lunga e lenta lievitazione che rende il pane molto più leggero e digeribile. Con la seguente ricetta otterete: 20 panini grande per hamburgers, 9 panini medie per hamburgers, e 10 panini per hot dogs.

 

 

 

 

 

 

 

 

Panini hamburgers e hot dogs
Panini hamburgers e hot dogs

image

image

image

 

image

image

 

image

image

image

image

image

 

imageimage

 

Ingredienti per i panini hamburgers e hot dogs morbidi

  • 1000 gr di acqua
  •   900 gr di farina 0
  •   600 gr di semola di grano duro rimacinata a pietra
  •        7 gr di lievito di birra fresco
  •   100 gr (2) uova interi
  •  50 gr di miele di acacia o zucchero semolatoPa
  •  50  gr d’olio extra vergine d’oliva
  • 17 gr (2 cucchiaini) di sale
  • semola di grano duro per spolverare

Inoltre

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di latte o acqua
  • semi di sesamo
  • semi di papavero

Procedimento per il panini hamburgers e hot dogs morbidi

Il Il giorno prima preparate l’impasto.  Sciogliete il lievito  nell’acqua, aggiungete  il miele o zucchero, e uova leggermente sbattute, la farina setacciata e infine l’olio e il sale e impastate bene fino ad avere una superficie liscia che si stacca dai bordi.Formate due panetti e metteteli in 2  contenitori alti di plastica  unti  di olio e coprite con un coperchio oppure la pelicola.  Quando l’impasto inizia a lievitare mettetelo al fresco in frigorifero fino al giorno seguente (20  – 22 ore).

Il giorno seguente togliete l’impasto dal frigorifero e lasciate a temperatura ambiente per 1 ora.Accendete il forno al legna.  Il forno sarà pronto quando il legno diventerã brace e il termometro esterno  si riduce a 250 gradi C.

Versate l’impasto sulla spianatoia spolverata di farina. Fate tre pieghe e lasciate riposare per 15 minuti.

Dividete l’impasto in tanti pannetti fome segue: 100 gr per i panini per hamburgers grande, 80 gr per i panini per hamburgers medie e 85 gr per i panini per hot dogs.Stendete ogni pannetto con le mani, piegate in due, arrotolate e formate in panini rotondo per hamburgers. Per ottenere i panini per hot dogs,  sciacciate ogni pannetto in un rettangolo di firca 12 cm per 8 cm. Arrotolate per il lungo per ottenere un rotolo. Spolverate di farina.

Ungete vari teglie con olio extra vergine d’oliva. Se cuocete nel forno di casa, allora coprite le teglie con la carta da forno.Posizionate i panini nelle teglie ad un distanza di circa 2 cm in modo tale che quando lievitano si toccano e i lati rimango bianchi durante la cottura. Spolverate con la farina. Coprite con un canocaccio umido oppure con la pellicola trasparente. Lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 1-2 ore dipende dalla temperatura nell’ambiente.

 

Trascorso il tempo, togliete delicatamente la pellicola o cannovaccio.  Preparate la glassatura, sbattete  leggermente un tuorlo d’uovo con un cucchiaio di acqua o latte e spennellate delicatamente  la superficie di ogni panini  con un pennello. Cospargete con i semi a piacere.

 

Nel frattempo. se non avete il forno al legna accendete il forno a gas a 250 gradi e con un termometro da forno assicurarsi che abbia raggiunto 250 gradi. Accendere la ventola (solo per i forni a gas), abbassate la temperatura a 200 gradi C .  Infornate la teglia e lasciate cuocere per 25 minuti  fino foratura.Togliete dal forno e fate raffreddare completamente su una graticola.

Per la cottura nel  forno al legna, infornate i panini per 10 minuti a 250 gradi.  Io ho messo due teglie. Dopo 10 minuti ho invertito le teglie cioè ho portato quella dietro davanti e le ho lasciate cuocere oer altri 10 minuti.

 

imageimage

 

Ciao alla prossima… enjoy  ! 

GiuGen

 

 

 

 

 

 


Condividi
  • 3
  •  
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares
  •  
    18
    Shares
  • 3
  •  
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Pane senza lievito cotto in cialdiera Successivo Amaretti morbidi e croccanti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.