Crea sito

Pasta brisė senza burro salato e dolce

Condividi
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Pasta brisè senza burro salato e dolce

Pasta brisé senza burro salato e dolce

  1. Con un unico impasto Pasta brisè senza burro salato e dolce potete fare sia una torta salata  che un torta dolce.

Versione dolce: crostata molto light con mela golden, solo
1 cucchiaio di zucchero di canna integrale , cannella e fragole.

Ingredienti pasta brisè senza burro salato e dolce

  • 300 gr semola di grano duro
  • 50 gr olio extra virgine d’oliva,
  • 7 gr (1/2 cucchiaino) di sale
  • 170 gr di acqua.
  • 1 teglia rettangolare 35 x 11 cm.

Impastare tutto insieme e lasciare riposare per 30 minuti.

Stendere meno della metà del impasto totale per questa misura di teglia. Con il rimanente impasto ho fatto una torta salata.

Ripieno:

  • 1 mela golden,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale,
  • cannella,
  • fragole piccole tagliate a metà.

Cuocete in forno a gas ventilato preriscaldato a 190 gradi C per 30 minuti.

Lasciate raffreddare prima di togliere dalla teglia.

Cospargete con lo zucchero al velo.

 

Versione salata:
Crostata con 2 carciofi cotte alla romana e 2 treccie piccole mozzarella di buffala

Usare 3/4 del impasto totale. Con il rimanente ho fatto la versione dolce.

Cottura in forno 190 gradi C per 40 minuti

Alternativo  2 torte rotonde da 24 cm in diametro 

Ingredienti per la pasta brisé 

  • 200 gr farina 00
  • 200 gr semola di grano duro
  • 160 gr acqua
  • 30 gr olio extra vergine d’oliva
  • 8 gr (1 cucchaino) sale
  • per la torta dolce aggiungere all’impasto 1 cucchiaio di zucchero di canna e poco cannella.
Versione dolce con le mele 
  • 3 mele renette
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • cannella
  • zenzero in polvere
  • chiodi di garofano in polvere
  • 25 gr di burro

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine. Aggiungere lo zucchero, gli aromie il burro tagliato a dadini. e mescolare.

Dividere l’impasto in due e aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di canna e un pò di cannella. Poi prelevare 2/3 e stendere con un mattarello. Versare dentro il ripieno. Stendere l’altro terzo e coprire la torta. Fare dei buchi con una forchetta.

Infornare a 200 gradi C per 35-40 minuti fino doratura.

Con l’altra metà ho fatto una torta salata.

Versione salata 
  • Spinaci lessati
  • pancetta tagliata a dadini
  • 1/4 cipolla di Tropea
  • Fagioli cannelini cotti
  • Prosciutto crudo
  • Pecorino gratuggiato.
  • Origano
  • Semi di finocchio
Fate saltare la pancetta e cioolla in un filo d’olio. Aggiungere gli spinaci. Lasciare intiepedire e aggiungere tutti gli ingredienti.
Dividere l’impasto in due. Poi prelevare 2/3 e stendere con un mattarello. Versare dentro il ripieno. Stendere l’altro terzo e coprire la torta. Fare dei buchi con una forchetta. Infornare a 200 gradi C per 35-40 minuti fino doratura.

Enjoy

GiuGen

Pizzette di brisè

Stendete la basta brisė con un matterello in uno strato sottile.  Formate dei cerchi con un taglia biscotti o bicchiere.  Infornate per 5 minuti  a 200 gradi C e poi farcite a piacere.

In questa versione ho semplicemente fatto un sugo veloce con un spicchiò d’aglio rosolato i un filo d’olio extra vergine d’oliva e un barattolo di pomodori da 210 gr., sale  e promufato con origano fresco.  Appena il liquido si ė ritirato ho spento il fuoco.    Fate cuocere le pizzette per 5 minuti senza niente. Farcite con il sugo, coprite con i ritagli rimettete in forno per altri 4-5 minuti.

 


Condividi
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  •  
    3
    Shares
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishItalian