Pasta con peperoni arrostiti

Condividi
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

 

 

La ricetta della pasta con peperoni arrostiti ė nata per caso. Il giorno prima avevo arrostiti tanti peperoni sulla brace e naturalmente erano avanzate pochi.  Allora ho pensato come poter utilizzarli in un piatto con la pasta. Ho aggiunto altro ingrediente e il risultato ė stato straordinario. Un primo piatto molto gustoso. Però vi consiglio di fare questo piatto in estate quando i peperoni e pomodori sono di stagione. Io ho utilizzato i peperoni rotondi estremamente saporiti.

Ingredienti per la pasta con peperoni arrostiti

(per 7-8 persone)

  • 6 peperoni rotondi
  • oppure 1 o 2  peperone grande
  • 30 olive di Gaeta
  • 1 cipollotto fresco
  • olio extra vergine d’oliva
  • 8 pomodori San Marzano maturi
  • 1 peperoncino
  • basilico
  • pecorino Romano grattugiato
  • pasta corta (circa 60-80 gr per persona)

Procedimento per la pasta con peperoni arrostiti

 

  1. Per prima cosa dovete arrostire i peperoni. Lavare i peperoni, scolare bene e arrostirle sulla brace al legno. Se non avete il barbecue potete arrostirli sulla piastra bistecchiera. Fate attenzione a cuocerle bene da tutti i lati.
  2. Togliete la pelle nera bruciata, eliminate i semini, tagliate a falde e lasciate scolare bene dentro un scolapasta. Mi raccomando NON lavate i peperoni dopo cottura altrimenti perdono il loro sapore. Se contengo molto acqua io le faccio scolare per tanti ore o tutta la notte.
  3. Snocciolate le olive di Gaeta e tagliatele.
  4. Eliminate la pelle esterna del cipollotto e tagliatelo finemente.
  5. Eliminate la pelle dei pomodori a freddo e tagliatele a dadini.
  6. In un tegame mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva.
  7.  Aggiungete i peperoni arrostiti te tagliate, le olive e il cipollotto e fate rosolare brevemente.
  8. Versateci dentro i pomodori, coprite con un coperchio e portare a cottura.
  9. Se volete potete aggiungere anche un peperoncino.
  10. Nel frattempo mettete a bollire l’aqua per la pasta.
  11. Aggiustate il sugo con il sale.
  12. Cuocete la pasta al dente, scolate bene e versatela nel tegame.
  13. Aggiungete una manciata di basilico e una spolverata di pecorino romano. Mescolate bene e servite.

Buon appetito

GiuGen


Condividi
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  •  
    1
    Share
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gelato ai marroni Successivo Muffins alla panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.