Pasta e fagioli


Print Friendly, PDF & Email

mi

Per fare la pasta e  fagioli ho usato i fagioli borlotti fresche però si può benissimo usare quelli secchi disponibile tutto l’anno.  In questo caso andranno messi in ammollo in acqua fresca per tutta notte.

Ingredienti per la pasta e fagioli

dose per 7/8 persone
  • fagioli borlotti  600 gr freschi sgusciati oppure 400 gr secchi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 gambo di sedano
  • sale
  • pepe nero
  • olio extra virgine di oliva
  • 3 o 4 pomodori maturi
  • 60-80 gr pasta corta/persona
  • basilico
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • oppure pecorino romano grattugiato

Procedimento per la pasta e fagioli

Se usate i fagioli secchi, metteteli in ammollo per tutta la notte in acqua fredda.

Trascorso il tempo di ammollo scolate i fagioli.
Fate cuocere i fagioli freschi a vapore lessateli ma non gettate l’acqua di cottura.  Invece  i fagioli secchi andranno cotte  direttamente nell’acqua.

Sbucciate e tagliate a fettine la cipolla e il sedano  e aggiungeteli in un tegame dove avete messo un filo di olio extra virgine di oliva. Fate  appassire e aggiungete  i pomodori spellati e tagliati a pezzettini. Aggiungete i fagioli e un po’ di acqua di cottura. Aggiungete il sale e pepe nero e finite la cottura finché non si forma una cremina facendo attenzione che non si asciugano troppo.

Se fosse troppo asciutto inn questo caso aggiungete altra acqua calda di cottura.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua  per la pasta e cuocetela molto al dente.  Scolate la pasta e versate la nel tegame dei fagioli e lasciate insaporire per 1-2 minuti.  Spegnete il fuoco e aggiungete qualche foglia di basilico e una spolverata di parmigiano reggiano oppure pecorino romano grattugiato.

Variante
Potete variare  la pasta con il riso o fregola
Servite la pasta e fagioli calda.?
Buon appetito !
GiuGen
In questa versione ho variato la Pasta e fagioli (pasta e fasù con questi ingredienti: la bieta, scalogno, peperoncino e erbe aromatiche fresche: basilico, menta, finochietto selvatico, sedano e fiore di timo con una spolverata di parmigiano reggiano e un filo di olio extra virgine d’oliva. La bieta l’ho messa 10 minuti prima di aggiungere la pasta.

In questa versione ho usato i pomodori pelati in barattolo