Pipi e patati – ricetta contorni regionale

Condividi
  • 1
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

 image

pipi e patati, dal dialetto calabrese che significa peperoni e patate, è un piatto tipico delle mie origine.  Mia madre lo preparava in estate quando i peperoni erano al massimo splendore di profumo. Io continuo con questa tradizione. Ci sono molti ricette per preparare i pipi e patate, questa è versione della mia famiglia.

Ingredienti per le pipi e patati  

 (dosi per  6 persone)

  • 8 peperoni di  rotondi medie  belle sode (circa 800 gr
  • 1.5 kg di patate
  •  olio extra virgine d’oliva
  • 200 gr di pomodori maturi dall’orto
  • qualche  foglia di basilico appena racolto
  • 1 peperoncino fresco dall’orto
  • sale q.b.

Procedimento per i pipi e patati

Pelati le patate, tagliatele a spicchi  e mettetele nell’acqua fredda per qualche minuto. Scolatele bene e asciugatele con lo scottex o un strofinaccio.
Lavate  i peperoni, eliminate i semi e i filament bianchi all’interno. Tagliateli a spicchi.
Versate un pò di olio extra virgine d’oliva in una padella larga e metterla sul fuoca a riscaldare.
Versate per prima i peperoni e fate cuocere bene. Toglietele  e scolatele bene dall’eccesso di olio.
Nella stessa padella cuocete le patate fino a doratura.
 Togliete le patate e scolatele bene.
In un’altra padella con un filo d’olio rosolate un spicchio d’aglio e aggiungete i pomodori spellati e tagliati a spicchio.   Fate saltare a fiamma alta per pochi minuti eliminati l’aglio e aggiungete il peperoncino fresco.
Mettete i pipi e patati in una ciotola che le contenga e aggiungete i pomodori e abbondante basilico. Aggiustate di sale.
 Lasciate riposare per minimo un’ora girando ogni tanto.  Servite i pipi e patati a temperatura ambiente.
image

Condividi
  • 1
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  •  
    8
    Shares
  • 1
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gelato di melone - ricetta dolci Successivo Gelato di cioccolato alla cannella - ricetta

2 commenti su “Pipi e patati – ricetta contorni regionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.