Pomodori con riso


Print Friendly, PDF & Email

Pomodori con riso

Pomodori con riso

pomodori con riso sono una tipica ricetta estiva tradizionale romana. Sono ottimi a temperatura ambienti quindi perfette da portare ad un picnic o in spiaggia.  La ricetta originale prevede l’uso del l’aglio tritato ma io non amo mangiare  l’aglio quindi lo uso solo per insaporire.  In seguito vi propongo la mia versione dei pomodori con riso. 

Ingredienti per i pomodori con riso

(per 6 persone) 

  • 7-8 pomodori  grande maturi da riso
  • 210 gr riso parboiled per risotto (circa 30 gr per ciascun pomodoro)
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio per il ripieno
  • 500 gr patate
  • una bella manciata di basilico appena dalla pianta
  • origani fresco o secco
  • sale
  • pepe
  • 2 spicchi d’aglio in camicia

Procedimento per i pomodori con riso

Lavate i pomodori e tagliate la parte superiore orizzontalmente, cioè la calotta e metterla da parte. Con un coltello eliminate la parte interna dura e fibrosa. Scavate l’interno del pomodoro con un scavino  o, in sua assenza, con un cucchiaino lasciando un po’ di polpa attaccata per evitare che non si rompa durante la cottura.

Mettete la polpa ricavata a palline dentro una ciotola.
Salate i pomodori all’interno e esterno e metterle a scolare a testa in giù su una grata per eliminare l’acqua in eccesso.

Lavate una bella manciata di basilico appena raccolta, scolate bene e spezzettarlo. Se usate l’origano fresco fate lo stesso.


Sbucciate un spicchio taglio, tagliate in due e infilzatelo con un stuzzicadenti.
Aggiungete l’aglio alla polpa del pomodoro, le erbe aromatiche, il sale, pepe, riso e mescolate con un cucchiaio.


Coprite la ciotola e fate riposare in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo sbucciate le patate, lavatele, fatele scolare bene e tagliatele a spicchi o a fette.

Trascorso il tempo di riposo, accendete il forno a 180 gradi C. Riprendete i pomodori e rigirateli a testa in su. Eliminate l’aglio dal composto di riso e riempite ogni pomodoro  con il ripieno lasciando un po’ del suo liquido nella ciotola.   Coprite ogni pomodoro con la sua calotta.
Aggiungete le patate nella ciotola dove avete lasciato il liquido dei pomodori, aggiustate di sale e pepe e mescolate bene.

Ungete una teglia capiente con l’olio extra vergine d’oliva.  Trasferite i pomodori con riso nella teglia lasciando un po’ di spazio tra di loro. Riempiti gli spazi vuoti con le patate. Aggiungete due spicchi d’aglio interi con la buccia. Versate sopra un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Tagliate un foglio grande di carta forno, bagnatela con l’acqua e coprite la teglia.
Fate cuocere a 180 gradi C per 30 minuti.  Eliminate la carta forno  e continuate la cottura per altri 35-40 minuti fino doratura.

Togliete la teglia dal forno, eliminate  l’aglio e lasciate raffreddare prima di servire.

Pomodori con riso

Buon appetito
GiuGen