Reginette home-made con astice

Condividi
  •  
  •  
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Reginette home-made con astice

Le reginette home-made con astice e` un primo piatto molto semplice e gustoso.   Se non volete fare la pasta in casa allora il procedimento sara`  piu` veloce specialmente se vi fate pulire i crostacei dal pesciventolo.

Ingredienti per ottenere circa 1 Kg di reginette pasta

  • 650  gr di semola di grano duro
  •   50 gr (N. 1) d’ uovo
  •   50 gr di vino bianco
  • 250 gr di acqua

Dentro una bastardella versare la farina.  Fate un vulcano e versate dentro l’uovo, il vino e una parte dell’acqua.  Con una forchetta miscellare l’impasto e poco a poco incorporare la farina dai lati della fontana e la rimanente acqua.

Passare sulla spianatoia continuare a impastare con le mani fino a che il composto non risulti sufficientemente elastico e liscio.  Ci vorranno circa 10 minuti di lavoro.    Di tanto in tanto infarinatevi le mani e la spianatoia per evitare che si appiccichi.  La consistenza dell’impasto deve essere asciutta e non appiccicoso.  Aggiustare di farina se risultasse appiccioso .  Invece se l’impasto risulta troppo asciutto aggiungere poco acqua.  Fate una palla con l’impasto e lasciare riposare coperta  per circa un ora.

IMG_7312

Adesso passiamo a dare la forma delle reginette. Spolverare leggermente la spianatoia e con un mattarello cominciate a stendere una parte della pasta  fino a 3 mm circa di altezza.  Con l’apposita rotella che vedete nella foto cominciare a tirare delle strische large 5  mm.

IMG_7311

 

Man mano che fate le striscie riporle a asciugare su una asciuga pasta a rete oppure su una tovaglia spolverata di farina.

 Ingredienti per il condimento  per reginette home-made con astice 

(dose per 6 persone)

  •  2 astice per un total di 1200 gr 
  • olio extra virgine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 kg di pomodori maturi (prese dall’orto)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • qualche fogla di basilico appena raccolte dalla pianta
  • sale q.b.
  • 1 peperoncino  fresco dall’orto

Procedimento per il condimento delle  reginette home-made con astice

Dal pescivendole fate pulire gli astici e fate spaccare la corazza in due per il lungo.  

IMG_7309

In unda padella antiaderente e capiente mettete un filo di olio extra virgine d’oliva ,  la cipolla tagliata a fette sottile,  un spicchio d’aglio e il peperoncino.   Aggiungete gli astici  e fatele saltare.  Sfumate con il vino bianco.  Coprite e fate cuocere fino a che non diventino arancione.

IMG_7310

Togliete gli astici e mettetele da parte.  Estraete la polpa degli astici e tagliarla a fette.

Spellate i pomodori,  tagliate a pezzetti e aggiungeteli nella padella.   Cuocete a fuoco basso per fare asciugare  il sugo.   Rimette nella padella la polpa e le chele degli astici e lasciate nel sugo per pochi minuti.  Togliete lo spicchio d’aglio.  Io gli metto un stuzzicadente per poter trovarlo facilmente.

IMG_7313

Nel frattempo cuocete le reginette in abbondante acqua salata.  Scolate  la pasta e versarla nella padella  e fatela saltare.  Aggiungete il basilico spezzettate con le dita e servite subito le reginette home-made con astice.

Buon appetito !     

IMG_7252

 

 


Condividi
  •  
  •  
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  •  
    8
    Shares
  •  
  •  
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gelato di fichi - ricetta gelato Successivo Cocoa brownies - brownies al cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.