Crea sito

Savoiardi

Condividi
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares


I savoiardi sono dei tipici dolci leggeri italiani friable con una crosticina caramellata. Si possono inzuppare nel caffè oppure utilizzarli per realizzare diversi dolci come il tiramisù, semifreddo con il gelato, ecc.

Quando ho messo il composto nello stampo mi sono dimenticata di spolverarle con lo zucchero. Siccome cuocendo i savoiardi nel silicone la parte inferiore rimane troppo chiara,  le ho fatte intiepidire, le ho tolte dallo stampo e le ho trasferite su una teglia. A questo punto le ho spolverate con un po’ di zucchero e infornate di nuovo per altri 10 minuti fino doratura.

Ingredienti per i savoiardi

dose per 30

  • 120 gr (4) albumi
  • 80 gr (4) tuorli 
  • 80 gr di zucchero 
  • zest (buccia grattugiato) di 1 limone
  • oppure semini di vaniglia 
  •  70 gr di farina
  •  70 gr maizena o fecola di patate 
  • 1 pizzico di sale

Procedimento per i savoiardi

Accendete il forno a 200 gradi C.
Setacciate le polvere: la farina e la maizena.
Dividete le uova in due boule. Montare gli albumi con un pizzico di sale e 20 gr di zucchero a neve be ferma.

Montare i tuorli con 60 gr di zucchero fino a ottenere un composto ben gonfio.  Aggiungete  l’aroma: vaniglia o zest di limone. Aggiungete, poco per volta, l’albume alternando alle polvere setacciate, mescolando a mano con una spatola.

Con un sacco a poche, oppure un mescolino a becco, distribuire l’impasto nello stampo di silicone per savoiardi. In mancanza dello stampo, disporre i biscotti a forma di bastoncini sopra una teglia ricoperta da carta forno.  Spolverare la superficie con lo zucchero.
Abbassate la temperatura del forno a 180 gradi C e cuocete i savoiardi per 12 minuti fino doratura.


Se usate gli stampi di silicone, fate intiepidire, togliete i biscotti e trasferiteli sopra una teglia e infornate di nuovo per altri 10 minuti per farle asciugare la parte inferiore.



Enjoy

GiuGen

 

Note 

Per dare la forma perfetta ho utilizzato due stampi di silicone dalla Tescoma.  In assenza  dello stampo si possono benissimo  fare con il metodo tradizionale con una sac a poche formando i bastoncini direttamente su una teglia da forno (preferibilmente di alluminio) ricoperta di carta forno.


Condividi
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  •  
    3
    Shares
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishItalian