Torta al limone glassata con naspro

Condividi
  • 5
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

 

 

Torta al limone glassata con naspro

Torta al limone glassata con nasproLa torta al limone glassata con naspro è un dolce adatta per collazione o merenda.vidto che fa molto caldo  Io l’ho cotto in pentola con il coperchio magic cooker. Torta può essere servita con una spolverata di zucchero al velo oppure, come ho fatto oggi, glassata con il naspro al latte di mandorle e limone. Se non avete il coperchio magic cooker potete cuocerla nel forno. Io ho fatto una torta alta da 28 cm in diametro e l’ho rifatta aumentando le dosi a 1 1/2 usando 2 tortiere più piccole e più basse da 22 cm in diametro.

Ingredienti per la torta al limone glassata con naspro

  •  80 gr fecola di maizena
  • 120 gr farina
  • 180 gr zucchero
  • 80 gr olio vegetale (io olio extra vergine d’oliva)
  • 130 gr latte
  • 150 gr (n. 3) uova
  • 1 bustina lievito bio per dolci
  • Zest (buccia grattugiata di 1/2 limone)
  • 1 teglia 28 cm in diametro
  • oppure 2 teglie da 22 cm in diametro

Procedimento per la torta al limone glassata con naspro

Setacciare tutte le polvere e mescolare. In una terrina sbattere, con un sbattitore elettrico, l’olio con lo zucchero poi aggiunere un uova alla volta e  lo zest di limone. Infine  aggiungete le polvere un pò alla volta, alternando con il latte mescolando a mano con una frusta.

Oliare bene una teglia e infarinare, togliendo la farina in eccesso. Oppure foderate la tortiera con la carta forno. Versate il composto nella teglia se la cuoce nel forno.

Cottura con magic cooker:

Inserite un rialzo di metallo dentro una grande casseruola con bordi alti e fatela riscalderà vuota per 5-10 minuti coperta con il coperchio magic cooker. Appoggiateci dentro la teglia e versateci dentro il composto.
Coprite con il coperchio magic cooker e fate cuocere al medio calore per altri 30 minuti. Controllate la cottura inserendo un stuzzicadente che deve uscire asciutto. Togliete la casseruola dal fuoco e lasciate riposare 5 minuti.  Togliete la teglia dalla casseruola e fate raffreddare bene. Lasciare raffreddare e, appena sfornato, cospargere con zucchero al vello oppure coprire con il naspro

Cottura al forno:

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti senza aprire lo sportello. Lasciare il dolce, in forno spento, ancora per 5 minuti.
Lasciare raffreddare e, appena sfornato, cospargere con zucchero al velo oppure coprire con il naspro.

Tortine al limone

Come alternativa potete cuocere in monodose dentro stampini di silicone. In questo caso la cottura al forno è ridotta a 25-30 minuti a 180 gradi C.

Tortine al limone

Resa 15-16 tortine

Naspro alla mandorla (glassa) 

  • 250 di zucchero semolato
  • 100 gr di latte di mandorle
  • Zest di mezzo limone

In un polsinetto di rame o tegame con i bordi alti mettete lo zucchero, il latte di mandorle e lo zest di limone.  Cuocete  a fuoco vivace, girando in continuazione. Continuate la cottura fino a raggiungere la temperatura di 100-106  gradi C. Il composto prima si gonfia e poi si addensa.   Se non avete il termometro,  la cottura deve formare un filo lungo e resistente.   Versate il naspro sulla torta lasciando colare sui bordi. Fate attenzione perchè la glassa è bollente. Lasciate asciugare prima di servire.

Torta al limone glassata con naspro
Torta al limone glassata con naspro
Prima che si asciugasse il naspro ho appoggiato sopra stampini a numeri dove ho spolverato nel loro interno un po’ di codette al cioccolato visto che l’ho usata come torta di compleanno.
Enjoy
GiuGen
Torta al bergamotto

Condividi
  • 5
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  •  
    6
    Shares
  • 5
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gelato alla vaniglia Successivo Cupcakes al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.