Trofie con cernia e zafferano

Condividi
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Trofie con cernia e zafferano

La ricetta delle  trofie con cernia e zafferano proviene da un vecchio ricettario sullo zafferano. È un piatto molto gustoso e può essere servito come piatto unico. 


Ingredienti per preparare le trofie con cernia e zafferano

(dose per 6 persone)

  • 500 g di penne
  • 500 g di pomodori maturi
  • 750 g di filetti di cernia
  • 100 g di farina di grano duro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo (extra vergine d’oliva)
  • sale e peperoncino

Procedimento per le trofie con cernia e zafferano

Per cominciare, tagliate i filetti di cernia a cubetti e infarinarle  togliendo la farina in eccesso. In un padella mettere un filo d’olio e l’aglio intero e fare dorare il pesce.

image
Sfumare con il vino bianco. Fatelo evaporare e lasciare cuocere per pochi minuti. Salare e aggiungere il peperoncino.  
Nel frattempo spellare i pomodori e tagliarli  a cubetti. Cuocere il in un’altra padella larga   finche non evapora l’acqua.
Aggiungere il, il prezzemolo tritato, il zafferano e regolare di sale.  

image

Nel frattempo cuocere  la pasta al dente in acqua salata. Scolare e  versare nel tegame per mantecare. Servire subito le trofie con cernia e zafferano. 

Ciao…..e buon appetito 

GiuGen

 

 
imageSe volete essere aggiornati sulle
nuove ricette che pubblico
cliccate sulla mia pagina
facebook   QUI
e cliccate
Mi Piace

 


Condividi
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Frappe alla strega - dolci carnevale Successivo Baiocchi con crema gianduia - ricetta biscotti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.