Crostata vegan con ananas e mela

Condividi
  •  
  •  
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

 

Crostata vegan con ananas e mela

La crostata vegan con ananas e mela è adatta per gli  intolleranti ai latticini

Ingredienti per la crostata vegan di ananas e mela

  • 150 gr farina di mais fioretto
  • 150 gr farina di riso
  • 80 gr di olio evo (extra virgine d’oliva)
  • 40 gr  di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito naturale bio senza glutine
  • un pizzico di sale
  •     1/2 bacca di vaniglia
  • 130 gr di acqua fredda

Per il ripieno

  • 350 gr di composto di ananas
  •   15 gr (1 cucchiaio) di zucchero di canna
  •      1 mela golden
  •        un pizzico di zenzero in polvere

Procedimento per la crostata vegan di ananas e mela

Setacciare le polvere, cioè le due farine  e versarle in una ciotola in un modo da formare una fontana. Nel incavo  mettere lo zucchero, il sale, la vaniglia e versare l’olio evo. Mescolare con una forchetta.  Versare tutto sulla spianatoia e unite l’acqua , un po’ alla volta , lavorando quel tanto che basta per ottenere un composto omogeneo, ma non ancora elastico.  Formare una palla, coprire con una pellicola e metterla in frigorifero per un ora a riposare.

Accendere il forno a 180 gradi C. Con un mattarello stendete 3/4 della pasta su un foglio di carta forno infarinata.  Capovolgerla  dentro uno stampo da crostata da 30 cm di diametro, premendo bene per far aderire con tutta la carta.

Togliete la carta gentilmente e la pasta in eccesso.  Versare il composto di ananas.  Sbucciate una mela e taglate a fette sottile.  Mettetela dentro una ciotola. Spolverata con un cucchiaio di zucchero e un pizzico di zenzero in polvere.   Adagiate le fette di mela a raggiera sopra la composta. Stendete la rimanente pasta e con dei stampini di biscotti coppare la pasta a piacere.

Appoggiare i decori sopra le mele.

Infornare la crostata di ananas e mela nel forno ventilato a 180 gradi C per 45 minuti fino doratura.

Lasciare intiepidire e servire.

image

Se volete fare la composta  di ananas seguitemi per la ricetta.

La differenza tra marmellata (o confettura)  e composta sta nel contenuto di frutta: per la marmellata il minimo è 35% mentre  per la composta il minimo è 70%.  La ricetta della composta che vi propongo  è  un vero concentrato di vitamine da spalmare  con pochissimo zucchero e con poche calorie!

Composto di ananas

  • 1 ananas  (400  gr circa  di  polpa)
  • 40 gr di  zucchero di canna
  • 1 mela
  • 1 limone
  •  3 cucchiai di acqua

Togliete il ciuffo di foglie al ananas, sbucciatelo,  eliminate tutti gli occhi con l’aiuto di un coltellino.  Togliete il cuore duro interno quindi tagliate a pezzi la polpa.  Spremete il limone e filtratene il succo. Lavate la mela e tagliate  a pezzetti, privandola del torsolo.

Raccogliete la polpa dell’ananas, la mela e il succo di limone in una casseruola, unite lo zucchero,  e 3 cucchiai di acqua; portate a ebollizione, abbassate la fiamma e fate cuocere  finché  risulterà molto morbida (circa 35-40 minuti) mescolando spesso. Lasciate intiepedire prima di versarla sulla crostata.
La composta di ananas è anche buona  spalmata   su fette biscottate da mangiare per collazione o  merenda .

 


Condividi
  •  
  •  
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  •  
    13
    Shares
  •  
  •  
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Pane campana Pasquale - ricetta Successivo Crostata di gelsi bianchi - ricetta

6 commenti su “Crostata vegan con ananas e mela

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.